lucescu-dinamo-kiev
lucescu-dinamo-kiev

Lucescu sicuro sulla Juve prossima avversaria. Mircea Lucescu parla a poche ore dalla sfida con la Juve. L’allenatore della Dinamo Kiev alla Gazzetta dello Sport ha dichiarato:

Hanno preso gente giovane, ma esperta. Magari potranno pagare dazio sul piano dell’organizzazione: in una nuova squadra devi assimilare la filosofia e poi quella dell’allenatore. Ma è un dazio che pagheranno più in là, non credo abbiano problemi nel girone“.

TUTTE LE STELLE INSIEME – «Difficile, undici campioni insieme non fanno automaticamente una grande squadra. Pirlo lo conosco, è uno che ha equilibrio in testa. Vuol dire che ti servono i geni, ma anche quelli che lottano».

Lucescu sicuro su cosa accadrà stasera

TOUR DE FORCE – «Assurdo piazzare adesso tre gare della nazionale. In meno di due settimane per i miei tre partite con l’Ucraina, una trasferta di campionato e ora la Juve. Da un lato può essere positivo, tanti possono gasarsi, da un altro molti impegni così pesanti e vicini stancano. Detto ciò, oggi ce la giocheremo». E a Tuttosport ha aggiunto: “Contro di me Bonucci fa sempre super prestazioni. Bonucci fece gol di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Dovremo stare attenti anche stavolta, lui è uno dei migliori in questo fondamentale”. 

RONALDO – “Con CR7 in campo sono più forti però hanno tanti altri giocatori esperti e di qualità”.

juve-samp-gol-bonucci
juve-samp-gol-bonucci

fonte: Ilbianconero.com