paratici-lega-calcio
paratici-lega-calcio

Penalizzazione Juve caso Suarez – “Nelle telefonate per Suarez spunta il nome di Paratici. Ora rischia anche la Juve“. Così titola stamattina Il Messaggero. L’intercettazione: «Per il test di italiano si è mosso il ds bianconero. È più importante di Mattarella». La procura Figc apre un’inchiesta sul club Tra le ipotesi, penalizzazione della squadra.

Penalizzazione Juve caso Suarez, l’ipotesi da Roma

La richiesta di far passare l’esame al calciatore Luis Suarez, perché, grazie alla certificazione della conoscenza della lingua italiana, potesse ottenere la cittadinanza ed entrare nella scuderia della Juve, arrivava da Fabio Paratici, il Chief Football Officer bianconero. Anche se non direttamente.

Almeno secondo le conversazioni agli atti della procura di Perugia – si legge nell’articolo di Valentina Errante -. «È più importante di Mattarella», «Guarda che si è interessato Paratici». commentava uno degli intercettati A fare da tramite, tra Paratici e i vertici dell’Università per stranieri di Perugia, che si sarebbero prodigati per quell’«esame farsa» e per assicurare una promozione all’attaccante, sarebbe stato il rettore della Statale della città umbra, «Tu sai che ho buoni rapporti con la dirigenza della Juventus.

Dobbiamo aiutare il nostro centravanti», diceva Maurizio Oliviero, tifosissimo della Juve, al direttore generale dell’Università per stranieri Simone Olivieri, ora indagato per corruzione. E il suggerimento non cadeva nel vuoto visto che la docente Stefania Spina, che avrebbe “aiutato” il calciatore commentava: «Con lui vinciamo la Champions League».

Se dagli atti emergesse un coinvolgimento pieno – riporta il quotidiano – anche la squadra rischierebbe una penalizzazione o una pesante ammenda.

suarez-esce-universita-perugia
suarez-esce-universita-perugia

fonte: tuttojuve.com