sarri-triste-juve
sarri-triste-juve

‘Ma non doveva cambiare tutto?’. Il leitmotiv del post Lazio-Juve è tutto su Maurizio Sarri. E quindi sulle critiche, aspre e ampie, verso una direzione di gioco che continua a latitare. No, la Juve non c’è. Ha perso un altro punto nei confronti dell’Inter, che viaggia sempre più in alto. Soprattutto, ha perso la prima partita stagionale: ma quanto è stato pesante, il tonfo.

“Non è più bravo di Allegri, nessuno mi credeva”, scrive un tifoso su Twitter. E a lui fa eco Nicola: il vero banco di prova è la Champions League – per lui -, finora si può dire che la Juventus è solamente un ‘vero disastro’. Intanto, l’occasione di rifarsi già domenica con l’Udinese. Poi la Samp e… la Supercoppa: prima finale per il MS bianconero. Che ha tutta l’aria di essere ampiamente decisiva, quantomeno per il cuore dei tifosi. 

fonte: ilbianconero.com