caroselli-fuori-stadium
caroselli-fuori-stadium

Scudetto Juve piazza vuota – La Juventus ha vinto il nono scudetto consecutivo ma pochi minuti dopo il fischio finale della sfida con la Samp in città non si respira l’entusiasmo di chi ha vinto un campionato. Anche un anno fa, quando il titolo arrivò addirittura ad aprile, la centralissima Piazza San Carlo era praticamente vuota. Un centinaio di persone a festeggiare un tricolore già ampiamente annunciato. Quest’anno neanche quelli, ma la situazione attuale è decisamente diversa rispetto ad un anno fa. Causa Covid, gli assembramenti sono vietati, senza considerare che a fine luglio in tanti sono già partite per le vacanze. 

Scudetto Juve piazza vuota

Non che senza questi limiti le piazze di Torino si sarebbero riempite e colorate di bianconero, ma restano comunque più di un’attenuante per spiegare una piazza più vuota che mai. E dentro lo stadio, prima, durante e dopo le conferenze stampa di Bonucci e Sarri, si udivano le urla dei calciatori bianconeri negli spogliatoi, intenti a bere e festeggiare mentre parte dello staff tecnico si riappropriava del terreno dello Stadium per foto e video ricordo di una serata storica, anche per loro. Per quasi tutti è il primo scudetto in carriera, così come per Sarri.

FUORI DALLO STADIO – Ma è stato fuori dallo Stadium che si sono raggruppati la maggior parte dei tifosi bianconeri “sfidando” le restrizioni. Circa un centinaio, con qualche bandierone, di fronte al cancello principale dell’Allianz. 

Un boato ha salutato il pullman che lasciava lo stadio e qualche minuto dopo i calciatori usciti dalla Continassa con le proprie auto hanno salutato a loro volta i tifosi, suonando il clacson mentre tornavano verso casa. In alcuni casi – come Bonucci – hanno “festeggiato” con loro. Il difensore ha abbassato per qualche secondo il finestrino mentre era fermo ad un semaforo di fronte allo Stadium, per fare qualche selfie. “​La dedica va ai nostri tifosi che non hanno potuto gioire allo stadio – le parole del 19 bianconero in conferenza – e a chi durante questa pandemia ci ha lasciato ma starà esultando in cielo”. Un campionato strano, uno scudetto strano ma comunque vinto dalla Juve.

caroselli-fuori-stadium
caroselli-fuori-stadium

fonte: ilbianconero.com