allianz-stadium-esterno
allianz-stadium-esterno

Biglietti Juve-Lione – Con il nuovo anno iniziato ormai da oltre un mese, è tempo di tornare in campo con le sfide per le gare internazionali per club. Sia di Champions League che di Europa League. E’ il caso anche della Juventus, che è pronta a riprendere la corsa verso la finale di Istanbul del maggio 2020.

La Juventus si appresta a tornare alle notti di Champions League, con la sfida al Lione che si avvicina. La duplice sfida tra i bianconeri e i francesi si svolgerà nell’arco di tre settimane.Il 26 febbraio ci sarà la prima delle due gare degli ottavi, che si concluderanno il 17 marzo con la sfida dello Stadium.

Biglietti Juve-Lione, protesta dei tifosi per i prezzi

Una sfida sentita, per cui tanti tifosi verranno a raccolta, ma sulla quale c’è l’ombra “oscura” del caro biglietti. Infatti, ad eccezione delle “curve”, ovvero la tribuna nord e sud, i prezzi dei tagliandi sono tutti superiori ai 150 euro, anche per abbonati di campionato, members e U16.

ECCESSIVO – “Vogliono clienti, non tifosi”, scrivono i supporters bianconeri sui social. Qualcun altro s’infuria affermando che questa sia una totale vergogna, senza rispetto per chi aveva già sottoscritto un abbonamento con la Juventus allo Stadium. Tutti sono d’accordo col fatto che si tratti di una partita di Champions League, ma chiunque ha ritenuto il prezzo dei biglietti davvero eccessivo.

E la polemica è servita, perché a pochi è piaciuta la mossa della società, che negli ultimi anni ha sfruttato momenti, prestazioni e soprattutto vittorie per aumentare prima seguito allo stadio e quindi i prezzi per i biglietti. Ecco, stavolta il popolo juventino si sta facendo sentire. Seppur vanamente.

ultras-juve-2020
ultras-juve-2020