cassano-tiki-taka
cassano-tiki-taka

Antonio Cassano su Ronaldo scatenato come al solito. L’ex attaccante di Inter, Milan, Roma e Real Madrid, ha parlato come di consueto nel corso della trasmissione sportiva di Canale 5, Tiki Taka soffermandosi soprattutto sul rapporto che si è formato in questi mesi tra Maurizio Sarri e Cristiano Ronaldo. Fantantonio, dal cuore interista, si è soffermato a parlare a lungo di quanto visto nell’ultimo turno di campionato, con la Juventus che si è vista superare in classifica dalla squadra allenata da Antonio Conte dopo il pareggio per 2-2 per i bianconeri contro il Sassuolo e la vittoria per 2-1 dlel’Inter contro la Spal.

Cassano su Ronaldo e la Juve a Tiki Taka

Vi riportiamo quindi alcune delle dichiarazioni rilasciate da Antonio Cassano a Tiki Taka nel corso della puntata del 1° dicembre andata in onda su Canale 5 al termine del posticipo Verona-Roma vinto 3-1 dai giallorossi grazie alle reti di Kluivert, Perotti e Mkhitaryan. Questo il resto dei risultati di giornata:

  • Brescia-Atalanta 0-3
  • Genoa-Torino 0-1
  • Fiorentina-Lecce 0-1
  • Juventus-Sassuolo 2-2
  • Inter-Spal 2-1
  • Lazio-Udinese 3-0
  • Parma-Milan 0-1
  • Napoli-Bologna 1-2

SU RONALDO – “Penso che Ronaldo abbia un grande problema con Sarri. Tutto è nato dalle due sostituzioni consecutive, un giocatore del genere lo irriti. Secondo me, tra loro c’è un problema che la Juventus è brava a tenere sotto traccia”.

sarri-ronaldo
sarri-ronaldo

SU DE LIGT E SZCZESNY – “Un dato di fatto è che dovrebbe giocare Buffon, che è più forte di Szczesny. All’Arsenal ha fatto sempre panchina ad Almunia e Fabianski, a Roma ha fatto un anno buono mentre adesso è solo al primo anno da titolare. Ancora prima dell’errore di Gigi c’è da dire che De Ligt ha fatto l’ennesima cappellata, se vogliamo dirla tutta. Con l’Atalanta ha giocato bene De Ligt, ma per il resto ne sta facendo una più di Bertoldo!”.

LEGGI LE PAROLE DI SCONCERTI SULLA JUVE