del piero

Alessandro Del Piero, ex capitano e bandiera della Juve, commenta ai microfoni di Sky Sport la partita vinta 4-1 dalla Juve contro il Torino: “L’intesa tra Dybala e Cristiano Ronaldo? Credo che siano cresciute molto le individualità. Il gioco della Juventus non porta i due attaccanti a scambiarsi tanto il pallone, è più un gioco globale e quindi crescendo come gioco i due hanno la possibilità di fare di più. Non sono cresciuti tanto come coppia, ma all’interno della squadra. Quello sì”.    

Del Piero su Ronaldo

“Ho visto una buona Juve. Partita subito incanalata dove voleva con un bellissimo gol del suo uomo migliore, poi ha subìto il ritorno del Torino che ha trovato il gol e a cavallo tra primo e secondo tempo ha avuto il periodo migliore rischiando di pareggiare, poi, dal 3-1 in poi è finita. E’ stata un’altra gara. Bene la Juve, nel complesso”.

LA PUNIZIONE – “La punizione di Ronaldo? Molto bella, arrivata in un momento delicato della partita e della stagione. Ma rispetto ai miei tempi oggi c’è più facilità nel calciare le punizioni, soprattutto per la distanza della barriera che viene rispettata. In un derby normale, sarebbe stata a 7 metri con portieri che urla di giocatori sia di una squadra che dall’altra. Un portiere come Marchegiani avrebbe strillato ai suoi compagni di andare avanti”.

del piero

    
fonte: ilbianconero.com