dybala-intervista-arabia
dybala-intervista-arabia

Dybala ha il Coronavirus. L’annuncio arriva direttamente dal giocatore argentino della Juve, che sui social annuncia che sia lui che la sua compagna Oriana sono risultati positivi al tampone per il Covid-19. Ecco il testo del suo messaggio:

Dybala ha il Coronavirus, il suo messaggio sui social

“Ciao a tutti, volevo informarvi che abbiamo appena ricevuto i risultati del test Covid-19 e sia io che Oriana siamo risultati positivi. Fortunatamente siamo in perfette condizioni. Grazie per i vostri messaggi. Un saluto a tutti!”.

Visualizza questo post su Instagram

Hola a todos, quería comunicarles que acabamos de recibir los resultados del test del Covid-19 y tanto @orianasabatini como yo dimos positivo. Por fortuna nos encontramos en perfecto estado. Gracias por sus mensajes y un saludo a todos 💪🏼💪🏼💪🏼 Ciao a tutti, volevo informarvi che abbiamo appena ricevuto i risultati del test Covid-19 e sia io che Oriana siamo risultati positivi. Fortunatamente siamo in perfette condizioni. Grazie per i vostri messaggi. Un saluto a tutti! 💪🏼💪🏼💪🏼 Hi everyone, I just wanted to inform you that we have received the results for the Covid-19 test and both Oriana and I have tested positive. Luckily we are in perfect conditions. Thanks for your messages. 💪🏼💪🏼💪🏼

Un post condiviso da Paulo Dybala (@paulodybala) in data:

Dopo poco è arrivato anche l’annuncio ufficiale della Juventus tramite comunicato sul proprio sito:

Dybala Coronavirus, il comunicato della Juve

“Il calciatore Paulo Dybala è stato sottoposto ad esami medici che hanno rivelato la sua positività al Coronavirus-COVID-19. Il calciatore, da mercoledì 11 marzo, in isolamento volontario domiciliare, continuerà ad essere monitorato e a seguire lo stesso regime. Sta bene ed è asintomatico”.

Nel frattempo in casa Juventus si registra un vero e proprio esodo da Coronavirus. Dopo i casi accertati di Rugani e Matuidi, a cui si aggiunge ora anche quello di Dybala, alcuni giocatori della Juventus hanno interrotto il loro isolamento volontario per volare dalle loro famiglie. Il primo è stato Cristiano Ronaldo, volato a Madeira per assistere la madre dopo l’ictus.

Poi è stato il turno di Higuain, Pjanic e Khedira. Volati rispettivamente in Argentina, Lussemburgo e Germania. Ultimo in ordine temporale è stato Douglas Costa, volato in Brasile in queste ore per raggiungere la sua famiglia.

Chissà ora se anche la positività di Dybala e Oriana possa far cambiare idea ad altri giocatori della Juve che hanno intenzione di lasciare l’italia nelle prossime ore.

dybala-esultanza-juve
dybala-esultanza-juve