Alex Sandro e Douglas Costa

La prima settimana di sosta delle nazionali è terminata in queste ore, con numerosi giocatori della Juventus che hanno giocato con le loro selezioni nazionali. Dando anche prova di essere tornati in splendida forma come ad esempio Cristiano Ronaldo, autore di una splendida tripletta contro la Lituania. Non arrivano però solo belle notizie per la squadra bianconera e Sarri, anzi, c’è qualche notizia negativa che sta attanagliando il tecnico bianconero. Alex Sandro si è infatti infortunato nel corso del match amichevole tra Brasile e Argentina. Ma quando ha riportato l’infortunio Alex Sandro?

Il brasiliano ha riportato una lesione al muscolo adduttore della coscia destra. Sky Sport riporta che la Juventus è stata informata delle condizioni del calciatore che resterà comunque in ritiro con il Brasile. Niente ritorno a Torino come qualcuno aveva paventato nelle ore immediatamente successive all’infortunio. E’ ormai certo che Alex Sandro resterà sì in terra verdeoro ma vedrà il suo programma leggermente cambiato.

L’ex Porto infatti non giocherà la prossima partita amichevole del Brasile con la maglia della Seleçao in programma ad Abu Dhabi martedì 19 novembre. Alex Sandro inizierà le cure seguito dallo staff medico della sua nazionale prima di rientrare in Italia e tornare a disposizione, si fa per dire, di Sarri. Sperando ovviamente che i tempi di recupero siano il più veloci possibile, visto che al momento si tratta di un’altra emergenza per i bianconeri in difesa, con il tecnico juventino che dovrà fare i conti con l’infortunio Alex Sandro al rientro dalla sosta. Nel frattempo entro mercoledì sera è previsto il rientro alla base, la Continassa, di tutti i nazionali. Sarri avrà così poco tempo per preparare la sfida contro l’Atalanta in programma sabato prossimo alle ore 15:00 al Gewiss Stadium di Bergamo.

Alex Sandro, Bentancur e Dybala alla stazione di Torino
Alex Sandro, Bentancur e Dybala alla stazione