douglas-costa-infortunio-verona-juve
douglas-costa-infortunio-verona-juve

Infortunio Douglas Costa Juve – Serata nera per la Juventus di Maurizio Sarri. Sconfitta per 2-1 per mano del Verona grazie alle reti di Fabio Borini e Giampaolo Pazzini, entrambe arrivate nel secondo tempo. A nulla è servita la rete di Cristiano Ronaldo che aveva portato i bianconeri sul pari.

Ma non c’è solo la pessima notizia del risultato per la Juventus, visto che c’è stato un infortunio molto serio per i bianconeri che rischia di lasciare fuori a lungo un giocatore fondamentale per lo scacchiere di Maurizio Sarri, soprattutto in vista dell’inizio della Champions League.

Come riporta fantacalcio.it, rischia di tornare a complicarsi la già tormentata stagione di Douglas Costa, ancora vittima di problemi muscolari: il brasiliano è infatti uscito nel corso di VeronaJuve, sul parziale di 1-0 in favore dei bianconeri, al 72’.

Infortunio Douglas Costa, diagnosi e tempi di recupero

Per Douglas Costa problemi ad una coscia che hanno costretto Sarri al cambio, e all’ingresso di Ramsey: per il brasiliano guaio al flessore della coscia sinistra, con l’applicazione di una borsa di ghiaccio in panchina.

Per Douglas Costa la situazione sarà più chiara al termine della partita e con tutta probabilità con gli esami strumentali dei prossimi giorni, ma c’è apprensione: da valutare la sua disponibilità in vista di Coppa Italia, Brescia e Champions, prossimi impegni in stagione.

Queste le formazioni che sono scese in campo questa sera allo stadio Bentegodi:

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Pessina, Zaccagni; Borini. All.: Juric.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Douglas Costa, Higuain, Ronaldo. All.: Sarri.

douglas-costa-infortunio-verona-juve
douglas-costa-infortunio-verona-juve