luis-alberto-juve-lazio
luis-alberto-juve-lazio

Non più Juventus-Milan prima e Napoli-Inter poi, ma il contrario. L’ultimo orientamento è che si vada verso un’inversione d’ordine delle semifinali di Coppa Italia, così da dare un po’ di fiato alla squadra nerazzurra, che rischia di arrivare già con il fiatone alla ripresa del campionato.

Diffcile, però, che questa scelta riesca a rasserenare l’animo di Marotta, tutt’ora irritato. Intanto, a meno di sorprese il governo concederà l’anticipo di un giorno: quindi prima sfida venerdì 12 e seconda sabato 13. Dal ministro Spadafora è già arrivato un via libera di massima, mentre occorre attendere quello di Speranza, che dovrebbe farsi attendere fino a domani.

E sempre domani verrà varato il calendario del campionato. Si partirà dai recuperi, con Parma-Torino come plausibile debutto. Per il resto, l’idea è che si giochi almeno una partita ogni giorno e qualche incastro comincia a trapelare. Ad esempio quando verrà collocata la sfida della 34ª giornata tra Juventus e Lazio, che potrebbe essere quella decisiva per l’assegnazione del titolo.

Ebbene, la prima indicazione (ancora da confermare) è che l’appuntamento sarà per lunedì 20 luglio alle 21.45: quindi, nel caso, si tratterà di un vero “Monday Night” scudetto.

luis-alberto-juve-lazio
luis-alberto-juve-lazio

fonte: corrieredellosport.it