juninho-lione-ds
juninho-lione-ds

Juninho Pernambucano, direttore sportivo del Lione, avversario, questa sera, della Juventus in Champions League, parla a L’Equipe dei piani del club francese:

“Capisco la pressione dei tifosi, le critiche, chi parla col cuore. Però non ci vedono ogni giorno, quel che mettiamo nel quotidiano. E’ vero, in classifica siamo settimi e in casa non andiamo bene e dobbiamo ricostruire la nostra storia in casa. Però lo dico ai giocatori: sta a loro e ci stanno provando”.

Queste invece le parole di Rudi Garcia, allenatore del Lione, in merito alla sfida di stasera contro la Juve:

“Abbiamo studiato tanto la Juve, ma non abbiamo trovato tanti punti deboli. La Juve è una squadra forte. Per noi era importante vincere contro il Metz l’ultima di campionato per acquisire ancora più fiducia, era il modo migliore per presentarci a questa sfida”. 

SU RONALDO – “Consigli a Lopes? Si gli ho parlato, ma trovare un piano per fermare Cristiano è complicato. Szczesny? È forte, ma nessuno è imbattile”.

juninho-lione-ds
juninho-lione-ds

fonte: calciomercato.com