matuidi-2020
matuidi-2020

Matuidi Coronavirus – Non solo Daniele Rugani, arriva il secondo giocatore della Juventus contagiato da Coronavirus. Si tratta di Blaise Matuidi. Al giocatore francese vanno i migliori auguri per una pronta guarigione. A comunicarlo è la società stessa con un comunicato sul proprio sito ufficiale. Questo il testo:

Matuidi Coronavirus, il comunicato della Juve

“Il calciatore Blaise Matuidi è stato sottoposto ad esami medici che hanno rivelato la sua positività al Coronavirus-COVID-19.

Il calciatore, da mercoledì 11 marzo, in isolamento volontario domiciliare, continuerà ad essere monitorato e a seguire lo stesso regime. Sta bene ed è asintomatico”.

Questo invece il bollettino e le ultime novità in merito al Coronavirus in Italia:

IL BOLLETTINO – In Italia, dall’inizio dell’epidemia del coronavirus, 31.506 persone hanno contratto il virus Sars-CoV-2: rispetto a ieri sono 3.526 i nuovi contagi, per una crescita del 12,6%. 

Il totale delle persone decedute a causa del coronavirus sono 2.503, 345 in più rispetto a ieri, mentre i guariti sono 2.941, 192 in più rispetto a ieri. I soggetti attualmente positivi sono 26.062, in totale quelli che hanno contratto il virus sono 31.506, considerando anche morti e guariti.

Sono 12.894 i pazienti ricoverati con sintomi, di cui 2.060 in terapia intensiva e 11.108 in isolamento domiciliare fiduciario.

matuidi-2020
matuidi-2020