Sarri-Dybala

Maurizio Sarri ha parlato in conferenza stampa prima dell’incontro di domani con l’Atletico Madrid allo Stadium. Un partita complicata, che non offre spazio a particolari esperimenti tattici: compreso Paulo Dybala, sul quale il tecnico ha espresso la propria idea di gioco. Non trequartista, ma attaccante, bocciando de facto le scelte di Massimiliano Allegri nel corso della passata stagione: il livornese ha provato a più riprese a riproporre l’argentino sulla trequarti per farlo “convivere” con Cristiano Ronaldo. 

LE SUE PAROLE – “​Il tridente resta difficile per le caratteristiche dei tre. Gonzalo è un attaccante puro, Cristiano è il centravanti più forte del mondo, ma parte da sinistra e Dybala non è un trequartista ma un attaccante. In certi momenti della partita se c’è bisogno siamo pronti a fare di tutto. Abbiamo tre attaccanti forti per due posti, la situazione è ideale. Come stiamo vedendo nella parte iniziale della stagione stanno trovando osto tutti e lo troveranno per tutto l’anno. Dybala si trova bene con chi sa giocare a calcio e tutti e due sanno farlo, non vedo grande problema”.

fonte: ilbianconero.com