sarri-intervista-sky
sarri-intervista-sky

Maurizio Sarri, ai microfoni di Pressing Champions, ha commentato Juve-Atletico.

PRIMATO GIRONE – “Abbiamo fatto il primo tempo su alti livelli, nel secondo perso il baricentro perché perdevamo palloni in uscita. Il calo è dovuto a quanto speso a Bergamo, ma la prestazione è stata di buon livello”. 

DYBALA E RONALDO – “Dybala è uscito perché la squadra ha perso il baricentro e pensavo che Higuain ci desse una mano in ripartenza, anche perché Paulo è bravo a tenere palla, a fare anche quel lavoro. Perché non è uscito Cristiano?  Lo volevo tenere dentro perché speravo di far gol per farlo sbloccare. Non gli ho ancora parlato, vedremo il dolorino al ginocchio che l’ha tenuto fuori. Perlomeno come condizione fisica è in fase di crescita. Cristiano ha passato un periodo in cui ha fatto fatica ad allenarsi, ha perso condizione. Ha fatto programma personale e doveva correre e dare una mano. Domani verificheremo se il ginocchio è a posto o meno”. 

ALTERNANZA – “Mi sembra che Cristiano abbia riposato in 3 partite su 13, ha fatto parte anche lui dell’alternanza. Deve ritrovare il gol e la fiducia”. 

HIGUAIN+DYBALA – “Così carichi? Questi sono due giocatori indiscutibili, la partenza era valida per tutti perché era un’esigenza di bilancio della società. I giocatori più richiesti erano i più forti. Sono entrati dentro in una vicenda di mercato, ma siamo consapevoli di parlare di giocatori di grandissimi livello”

fonte: ilbianconero.com