szczesny-furioso-urla-juve
szczesny-furioso-urla-juve

Wojciech Szczesny, portiere della Juve, ha parlato a Sky Sport, collegandosi in video conferenza. Tra i temi affrontati la sfida con l’Inter dell’8 marzo e la quarantena, che il polacco sta vivendo da solo a casa, senza la sua famiglia.

SULLA QUARANTENA – “Sto bene io, grazie, sono un po’ annoiato visto che oggi sono due settimane che sono a casa in quarantena. Io sono da solo a Torino, la mia famiglia qualche settimana fa è tornata in Polonia. Sto passando questo periodo in maniera molto tranquilla: dormo tantissimo, mi rilasso, faccio qualche allenamento per farmi trovare pronto quando riprenderà il campionato”.

SUL TAMPONE PER IL CORONAVIRUS – “Rugani, Matuidi e Dybala positivi? Li abbiamo sentiti subito dopo i risultati e dispiace molto, però fortunatamente stanno tutti abbastanza bene, non hanno sintomi gravi. Il mio tampone? Ero molto tranquillo, non avevo sintomi, ero abbastanza sicuro di essere negativo e comunque sono sempre stato chiuso in casa”.

SU JUVE-INTER – Una partita molto strana, giocare a porte chiuse senza tifosi non è normale. L’abbiamo vinta e festeggiata dopo, ma senza i tifosi non è uguale. Dispiace perché nel calcio viviamo di emozioni, di momenti bellissimi coi nostri tifosi, è questo il bello del calcio”.

SU ALISSON – “Miglior percentuale di parate in Italia e solo Alisson meglio di me? La percentuale delle parate è una statistica che non mi interessa tanto, so che devo parare, ma non riguarda gli altri aspetti del mestiere. È bello essere in alto in queste statistiche, ma il lavoro del portiere si giudica in modo diverso, non dalle statistiche. Alisson al top? Penso sia il più forte al mondo ora, a Roma ho passato un anno con lui, si è visto subito che sarebbe diventato di questo livello. È lui il più forte”.

MESSAGGIO AI TIFOSI – “Dico ai tifosi di rispettare le regole. Più e meglio le rispettiamo, prima ci vedremo sul campo. I nostri sacrifici possono salvare vite ora, rimaniamo tutti a casa e ci vediamo presto”.

szczesny-triste
szczesny-triste

fonte: ilbianconero.com