Home News Caso Portanova, l’interrogatorio: “Si è avvalso della facoltà di non rispondere”

Caso Portanova, l’interrogatorio: “Si è avvalso della facoltà di non rispondere”

68
portanova-juve
portanova-juve

Caso Portanova – Questa mattina c’è stato l’interrogatorio del calciatore del Genoa ed ex Juve Manolo Portanova. Al Tribunale di Siena, il giocatore, accusato insieme ad altre persone – due ai domiciliari, come Manolo, e un minorenne a piede libero sotto processo al Tribunale dei minori di Firenze – di violenza sessuale di gruppo, si è avvalso la facoltà di non rispondere. 

Caso Portanova, ecco cos’è successo oggi

IL RACCONTO – Come riporta Repubblica, Portanova non è stato accompagnato dal suo legale, l’avvocato Bordoni, ma da un suo assistente.

Nel corso della giornata, sono atteso gli interrogatori degli altri due indagati, tra mercoledì e giovedì sono attesi gli esami della Guardia di Finanza sui cellulari sequestrati agli accusati. La vittima ha parlato di video e foto realizzati durante l’abuso.

portanova-juve
portanova-juve

fonte:ilbianconero.com

Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Dopo varie esperienze lavorative nell'ambito giornalistico, mi sono specializzato in quello sportivo e in particolare con il portale Calcioj.com. Da sempre pratico sport con una passione particolare per il calcio e la bici. Occhio sempre vigile sull'evoluzione dell'informazione.