Home News Notizie Pistocchi: “La Juve può essere esclusa dalla Serie A”

Pistocchi: “La Juve può essere esclusa dalla Serie A”

pistocchi-mediaset
pistocchi-mediaset

Il giornalista Maurizio Pistocchi è intervenuto ai microfoni di ​Radio CRC dove ha parlato della querelle Superlega e delle possibili ripercussioni per i club fondatori:

“È normale che si finisca in tribunale, perché chi l’ha pensata crede d’avere il diritto di organizzare manifestazioni al di fuori di FIFA e UEFA. Chi ha aderito ai campionati nazionali, però, si è sottoposto a delle regole, alcune delle quali prevedono che non si possano disputare competizioni senza il benestare della UEFA. Le conseguenze? A breve termine, la UEFA emetterà delle sanzioni molto pesanti. Succederà che la corte europea stabilirà che la SuperLega si può fare, perché qualcosa di diverso sarebbe lesivo della normativa sulla libera concorrenza, e la palla passerà, in quel momento, alle federazioni nazionali, che dovranno dire se accetteranno nei loro campionati le squadre in questione. Succederà un bel terremoto”.

pistocchi-mediaset
pistocchi-mediaset
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Ho la fortuna di seguire il calcio per lavoro ma è la mia più grande passione. La mentalità sportiva con la quale sono cresciuto mi facilita il compito di giornalista imparziale. La mia seconda passione sono i motori. Leggo, studio e seguo corsi di aggiornamenti per giornalisti e tecnici dell'informazione.