Home News Sfogo Bonucci spogliatoi: “Siamo delle m***e! Non vinciamo un ca**o!”

Sfogo Bonucci spogliatoi: “Siamo delle m***e! Non vinciamo un ca**o!”

380
bonucci-allenamento-juve
bonucci-allenamento-juve

Sfogo Bonucci spogliatoi – Nell’intervallo di Atletico Madrid-Milan, in onda su Amazon Prime Video, è andato in onda uno spezzone di “All or nothing: Juventus”, la docuserie sui bianconeri che uscirà domani. L’episodio risale all’intervallo di Juventus-Benevento 0-1: si vede un duro, durissimo sfogo di Bonucci – “approvato” da Ronaldo – e una chiosa di Pirlo. Ecco la trascrizione integrale: 

BONUCCI (spogliatoio): “Siamo dei matti ragazzi, se vogliamo giocarci lo scudetto, non possiamo giocare così! Quando abbiamo palla e quando non ce l’abbiamo, non possiamo giocare così! Se vogliamo vincere lo scudetto, così non vinciamo un c***o! Porca t**a! Siamo tutti delle m***e se giochiamo così, perché non abbiamo capito l’importanza! Non abbiamo capito quanto conta vincere questa partita, è un anno che giochiamo così ed è sempre colpa degli altri, “sempre la partita dopo”! Non è vero un c***o, assumiamoci la responsabilità e le colpe, di una partita di m***a che stiamo facendo! 

Sfogo Bonucci spogliatoi, lo spezzone dalla serie Amazon

RONALDO (spogliatoio): “Questa è la verità, questa è la verità”.

BONUCCI (fuori campo): “Sono uno tipo molto istintivo, uno che va molto a sensazione, non posso darti una carezza se in quel momento serve uno schiaffo che ti svegli, una scossa. Un intervento a livello emozionale serve di più”.

PIRLO (spogliatoio): “Se si gioca così di partite se ne vincono poche, se non abbiamo la voglia di vincere queste partite e si entra in campo con questo atteggiamento di partite non se ne vincono, parliamo parliamo ma bisogna andare sul campo a fare i fatti. Invece non stiamo facendo un c***o! Se abbiamo questo atteggiamento non si vincono le partite, cambiamo mentalità, entriamo in campo e cambiamo atteggiamento!”.

Spogliatoio Juve

fonte: ilbianconero.com

Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Dopo varie esperienze lavorative nell'ambito giornalistico, mi sono specializzato in quello sportivo e in particolare con il portale Calcioj.com. Da sempre pratico sport con una passione particolare per il calcio e la bici. Occhio sempre vigile sull'evoluzione dell'informazione.