Allegri annuncia: “Altro che PSG, è questa la partita più importante!”

Allegri – Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, parla ai microfoni di Sky dopo il pareggio per 1-1 contro la Fiorentina. Ecco le sue parole riportate da ilbianconero.com:

LA PARTITA – “Questione psicologica, noi dopo l’uscita di Di Maria e con qualche giocatore mezzo e mezzo abbiamo faticato. Ma nel primo tempo dobbiamo andare sul 2-0, abbiamo sbagliato sul calcio d’angolo del gol e la partita si è capovolta. Aver portato a casa un risultato positivo a Firenze era molto importante, adesso aspettiamo di recuperare gli infortunati e integrare i nuovi acquisti. Aspettando Pogba e Chiesa, dobbiamo stringere i denti”.

Allegri dice la sua sulla Champions League

NON CHIUDERE LA PARTITA – “È la terza volta che ci capita: quando ti capitano le situazioni per azzannare l’avversario devi uccidere la partita. I dettagli fanno sempre la differenza, anche nel secondo tempo non siamo riusciti a sfruttare potenziali occasioni” 

VLAHOVIC – “La squadra stava soffrendo, ho messo Kean al posto di Kostic per avere profondità e ho cercato di mantenere la squadra in ordine. Ho preferito inserire Kean per la sua profondità accanto a Milik”.

CHAMPIONS – “PSG? La partita importante della Champions è col Benfica in casa. Ci prepariamo al meglio per Parigi ma le partite più importanti sono Salernitana, Benfica e Monza”

PAREDES – “A calcio ci sa giocare, quando hai a disposizione giocatori forti tecnicamente è tutto più facile. Infatti nel primo tempo abbiamo fatto bene, ma quando hai l’occasione importante va sfruttata”.

allegri-intervista-dazn
allegri-intervista-dazn
Leonardo Costahttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Dopo varie esperienze lavorative nell'ambito giornalistico, mi sono specializzato in quello sportivo e in particolare con il portale Calcioj.com. Da sempre pratico sport con una passione particolare per il calcio e la bici. Occhio sempre vigile sull'evoluzione dell'informazione.

ultimi articoli