Bernardeschi annuncia: “Non ho già un contratto! Addio con eleganza…”

Federico Bernardeschi, a Sky Sport, parla così dopo l’ultima gara alla Juve persa per 2-0 contro la Fiorentina. La Fiorentina è stata proprio la squadra da cui la Juventus lo acquistò ormai 5 stagioni fa. Per Bernardeschi si chiude un ciclo, addio alla Juve nella sua Firenze. Ora quale sarà il futuro del giocatore italiano? Ecco le sue parole a Sky Sport riportate da ilbianconero.com:

A FIRENZE – “Ci pensavo in questi giorni, è proprio la chiusura perfetta di un cerchio, di un pezzo di vita, di carriera, di questo sono molto felice e orgoglioso”.  

Bernardeschi annuncia il suo futuro

LA SITUAZIONE – “Quand’è maturata? Devo dire che oggi ho parlato con i ragazzi, ho ringraziato per prima la società e il mister, tutti i ragazzi che per 5 anni sono stati la mia famiglia, il mondo Juventus che mi ha fatto sentire a casa. Quando si prendono determinate decisioni, con eleganza, per due visioni differenti, è grande soddisfazione per me e per il club”.

“Non per forza si deve litigare, mi ha fatto piacere e sono orgoglioso. Ho detto che ciò che mi porto è il mondo Juventus e ogni cosa trasmessa dai ragazzi, sono cresciuto come persona e uomo. Al di là dell’aspetto lavorativo, in questo viaggio chiamato vita, è la cosa più importante”. 

FUTURO – “Resto in Italia? Ne avete uno bravo lì in studio a scoprire queste cose, vediamo in questi giorni cosa ci dirà Gianluca Di Marzio. Se ho già un contratto? Siete informati male”.

“Dove mi vedo? In questo momento penso molto a me stesso, credo che sia la cosa più importante, vorrei un bel progetto che si sposasse con le mie idee. Vedremo. Sono aperto a tutto, anche a un cambiamento. Sono pronto e diffido di chi sta nella comfort zone, il cambiamento è crescita ed evoluzione. Siamo pronti a tutto”.

bernardeschi-juve-magliaverde
bernardeschi-juve-magliaverde
Leonardo Costahttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Dopo varie esperienze lavorative nell'ambito giornalistico, mi sono specializzato in quello sportivo e in particolare con il portale Calcioj.com. Da sempre pratico sport con una passione particolare per il calcio e la bici. Occhio sempre vigile sull'evoluzione dell'informazione.

ultimi articoli