Bonucci intervista: “Con 2 punti in più lottavamo per lo scudetto!”

Leonardo Bonucci, man of the match contro il Venezia, ha parlato a Dazn dopo la doppietta e vittoria. Ecco le sue parole riportate da ilbianconero.com: “Gol solo da capitano? Sì, inutile nascondere che quando indosso la fascia di questa grande maglia mi scatta qualcosa in più”.

“Quest’anno l’ho indossata poco, ma ho cercato di essere d’esempio. La fascia è relativa, bisogna essere d’esempio sempre.

MIRETTI – Ha fatto una grande prestazione, soprattutto ha giocato spesso in verticale che è quello che a noi serve per alzarci. Prima della partita gli ho detto di giocare come in Primavera e Under e che se avesse sbagliato non sarebbe stato un problema, sbagliano tutti, di guardare avanti e riprovare subito. Ha fatto quello che sa fare meglio, giocare a calcio.

RAMMARICO O SODDISFAZIONE? – Con questa maglia giochi sempre per i massimi obiettivi, quest’anno ci siamo complicati un po’ la vita facendo prestazioni non all’altezza, bastavano 2 o 4 punti in più per essere a giocarsi lo scudetto.

COMPLEANNO – Ci tenevo, meglio di così non si poteva fare”.

bonucci-auto-mascherina
Leonardo Costahttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Dopo varie esperienze lavorative nell'ambito giornalistico, mi sono specializzato in quello sportivo e in particolare con il portale Calcioj.com. Da sempre pratico sport con una passione particolare per il calcio e la bici. Occhio sempre vigile sull'evoluzione dell'informazione.

ultimi articoli