Cobolli Gigli: “Avete sentito cos’ha detto Buffon sulla Juve?”

Giovanni Cobolli Gigli, ex presidente della Juve, ha parlato a Leggo. Ecco le parole dell’ex presidente bianconero in merito al futuro della Juve e a come pensa possa andare a finire la prossima stagione:

“Se leggiamo i giornali, ed è giusto farlo, ci sono tante notizie roboanti, nomi importanti. Forse è giusto così. In particolare accostati alla Juve si leggono top player eccellenti come Pogba e Di Maria”.

Cobolli Gigli torna a parlare della Juve

“Al di là di come andranno le trattative, devo dire che questa cosa mi fa piacere, mi rende felice perché vuol dire che Agnelli pensa già al prossimo scudetto da conquistare”.

“Io non amo troppo i ritorni; certo, mi rendo conto che Pogba va un po’ oltre questa mia convinzione, perché è una carta molto forte da giocare per la Juve”.

“Serve un animo da squadra, l’unità che non c’è più, quella dei 9 scudetti, per intenderci. Mi ha colpito il grande Buffon dire, parlando del suo ritorno in bianconero, che non aveva trovato più lo stesso ambiente di prima, come sciolto nel nulla”

evra-pogba
Leonardo Costahttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Dopo varie esperienze lavorative nell'ambito giornalistico, mi sono specializzato in quello sportivo e in particolare con il portale Calcioj.com. Da sempre pratico sport con una passione particolare per il calcio e la bici. Occhio sempre vigile sull'evoluzione dell'informazione.

ultimi articoli