Miretti intervista: “Fino a poco fa ero tra i tifosi, ora invece…”

Miretti intervista – Fabio Miretti oggi alla sua prima da titolare nel centrocampo di Massimiliano Allegri ha parlato ai microfoni di JuventusTV. Queste le sue parole riportate da ilbianconero.com: 

PARTITA – “Mi ritengo soddisfatto perché era la mia prima da titolare e all’inizio ero un po’ emozionato. Ci sono state un paio di occasioni in cui potevo fare di meglio. La reputo una buona prestazione nel complesso”.

TIFOSI – “Fino a poco tempo fa ero anche io tra i tifosi. Ritrovarmi in mezzo al campo con tutti i tifosi che mi supportavano è stata un’emozione fantastica“.

Miretti intervista, le parole del giocatore Juve

PALLE INATTIVE – “Abbiamo provato le palle inattive in settimana e il mister mi ha detto che avrei dovuto batterle insieme a Pellegrini. Dato che ho sempre battuto calci d’angolo e punizioni, per me non c’è stato nessun problema”.

SENSAZIONI – “Non basta una partita per dire quale sia il mio livello. Ho fatto una buona prestazione, ma non devo soffermarmi su questo e continuare ad allenarmi. Magari nelle ultime partite e il prossimo anno far vedere i miei valori”.       

TIFOSI CON LA SUA MAGLIA – “C’erano un amico, la mia fidanzata e mia sorella. Non so se avessero la mia maglietta”.

miretti-juve
Leonardo Costahttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Dopo varie esperienze lavorative nell'ambito giornalistico, mi sono specializzato in quello sportivo e in particolare con il portale Calcioj.com. Da sempre pratico sport con una passione particolare per il calcio e la bici. Occhio sempre vigile sull'evoluzione dell'informazione.

ultimi articoli