Passaggio turno Juve, quanto valgono i quarti di Champions?

Passaggio turno Juve – Un passaggio di turno per il prestigio ma anche, più concretamente, per la cassa. La Champions League è una macchina che produce soldi per i club che riescono a compiere il cammino più lungo nella competizione. A riportare questo dato è l’edizione odierna di TuttoSport.

La Juventus, per esempio, grazie alla fase a gironi tra partecipazione, risultati, coefficiente Uefa e pool market ha già incassato 76 milioni, una cifra che la pone al nono posto assoluto della classifica dei ricavi.

Passaggio turno Juve, quanti soldi vale?

Soldi che andranno a puntellare un bilancio che si chiuderà con un rosso importante, cui poter sommare anche la qualificazione ai quarti di finale.

In soldoni, se questa sera la Juventus elimina il Villarreal mette in tasca una ventina di milioni: 10 milioni e 600mila euro arrivano dall’Uefa per il passaggio di turno, altri 9 milioni e mezzo sono invece garantiti dalla serata in se stessa tra incasso (4 milioni e mezzo), bonus sponsor (3) e indotto (2).

A questo si deve aggiungere che l’accesso al prossimo turno apre la porta su altri introiti, a cominciare da un possibile approdo alle semifinali che, da solo, vale 12 milioni e mezzo, cui unire le altre voci “mobili” legate alla partita all’Allianz Stadium.

allianz-stadium-torino
allianz-stadium-torino
Leonardo Costahttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Dopo varie esperienze lavorative nell'ambito giornalistico, mi sono specializzato in quello sportivo e in particolare con il portale Calcioj.com. Da sempre pratico sport con una passione particolare per il calcio e la bici. Occhio sempre vigile sull'evoluzione dell'informazione.

ultimi articoli