Pogba fuori sei mesi? A breve il consulto decisivo e la scelta

Pogba fuori sei mesi? Un paio di mesi potranno bastare? O ne serviranno addirittura sei? Con il passare delle ore gli interrogativi sui tempi di recupero dall’infortunio di Paul Pogba non fanno altro che aumentare, accumularsi l’uno sopra l’altro. E al momento, in attesa che il ragazzo si sottoponga a un consulto specialistico, è difficile dare una risposta certa. 

Come spiega Tuttosport, in questi casi sono sostanzialmente due le possibilità di intervento (escludendo la terapia conservativa, che avrebbe poca utilità): la meniscectomia, che prevede l’asportazione – in artroscopia, cioè con due forellini nel ginocchio – del pezzettino di menisco che si è staccato, oppure la sutura meniscale, cioè la cucitura della zona di lesione.

Pogba fuori sei mesi? Le ultimissime

Con la prima opzione i tempi di recupero sono ridotti, uno o al massimo due mesi. Con la seconda salgono a quattro, cinque, persino sei. Cosa che per Pogba vorrebbe anche dire, senza mezzi termini, saltare il Mondiale.  

Ecco perché un consulto specialistico in più è d’obbligo: secondo il quotidiano, il professionista individuato potrebbe essere il francese Bertrand Sonnery-Cottet, uno dei luminari di riferimento della scuderia creata da Mino Raiola, lo stesso che a maggio ha operato in artroscopia Zlatan Ibrahimovic.

Secondo La Gazzetta dello Sport, invece, è probabile che sia coinvolto anche il medico della Nazionale francese e che venga interpellato Christian Fink, che ha già trattato i casi di Federico Chiesa, Nicolò Zaniolo e Giorgio Chiellini. Al momento, ad ogni modo, la soluzione più probabile sembra quella della meniscectomia, che farebbe tirare un sospiro di sollievo a tutti, a partire dalla Juve. La decisione è attesa per le prossime ore.

pogba-tornato
pogba-tornato

fonte: ilbianconero.com

Leonardo Costahttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Dopo varie esperienze lavorative nell'ambito giornalistico, mi sono specializzato in quello sportivo e in particolare con il portale Calcioj.com. Da sempre pratico sport con una passione particolare per il calcio e la bici. Occhio sempre vigile sull'evoluzione dell'informazione.

ultimi articoli