La Juve riparte da Pogba, nuovo matrimonio in vista

La Juve potrebbe essere presto costretta a preoccuparsi dell’avvenire del suo parco giocatori. Lo racconta la Gazzetta dello Sport, che esclude Pogba.

La Juve riparte da Pogba

Champions o no, la Juventus nel 2023-24 dovrebbe ripartire da Pogba. Il francese è sì il più pagato della rosa (8 milioni più bonus), ma è anche quello con il contratto più fresco e lungo: scadenza 2026. Il Polpo s’appresta a inaugurare la sua seconda vita juventina soltanto adesso a causa dell’infortunio al menisco esterno del ginocchio. Tutti motivi che fanno pensare a un proseguimento del matrimonio a prescindere dagli eventi. 

pogba-tornato
pogba-tornato
Roberto Ferrerohttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Ho la fortuna di seguire il calcio per lavoro ma è la mia più grande passione. La mentalità sportiva con la quale sono cresciuto mi facilita il compito di giornalista imparziale. La mia seconda passione sono i motori. Leggo, studio e seguo corsi di aggiornamenti per giornalisti e tecnici dell'informazione.

ultimi articoli