Allegri svela: “Ho parlato con Cuadrado, era innervosito perché…”

Allegri si sofferma su Cuadrado – Massimiliano Allegri, in conferenza stampa, anticipa i temi di Verona-Juventus: ecco le sue parole:

“L’altra sera ho parlato con Cuadrado, che come gerarchie è quello dopo Bonucci, che resta il capitano quando gioca. Cuadrado ultimamente si innervosiva un po’ troppo, non gli venivano fischiati dei falli, sentiva troppa responsabilità”.

“Parlandoci ho detto che è meglio che Danilo faccia il capitano, era più sereno. Juan ha accettato la scelta, tranquillo e sereno. Ad Alex, che viene dopo Cuadrado nella linea gerarchica, pure andava bene che Danilo fosse il capitano. Il capitano resta Bonucci quando gioca”

allegri-itw-champions-2
Leonardo Costahttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Dopo varie esperienze lavorative nell'ambito giornalistico, mi sono specializzato in quello sportivo e in particolare con il portale Calcioj.com. Da sempre pratico sport con una passione particolare per il calcio e la bici. Occhio sempre vigile sull'evoluzione dell'informazione.

ultimi articoli