Giuntoli alla Juve, ecco come ha convinto i bianconeri

Giuntoli alla Juve – La rivoluzione che è in atto nella Juventus non ha riguardato fino ad ora Federico Cherubini e Massimiliano Allegri. Per l’attuale ds bianconero però, questi potrebbero essere gli ultimi mesi a Torino. 

La Juve infatti si sta muovendo per sondare diversi profili che prenderebbero il posto di Cherubini come responsabile del mercato.

Sulla lista ci sono diversi dirigenti, come Berta, Massara e Tare ma il nome che piace di più, come riporta calciomercato.com è Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli dal 2015. 

Un profilo non certo nuovo, visto che già un anno e mezzo fa, quando Fabio Paratici lasciò Torino, c’erano stati dei contatti tra il club e l’ex ds del Carpi. 

Gli ultimi mesi, con il super colpo di Kvaratskhelia, acquistato per soli 10 milioni ma anche gli arrivi di Kim, Raspadori e Simeone, hanno confermato e aumentato la fiducia della società bianconera verso Giuntoli. 

Un lavoro che il dirigente del Napoli ha iniziato nel 2009, quando con il Carpi riuscì a portare la squadra dalla Serie D alla A in soli 6 anni. E anche in quel caso, Giuntoli ha messo a referto grandi scoperte come Kevin Lasagna, acquistato per soli 11mila euro.

Il contratto attuale lo lega al Napoli fino al 2024 ma adesso è in cima alla lista della Juve, il futuro è da scrivere.

calciomercato-juve
calciomercato-juve
Leonardo Costahttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Dopo varie esperienze lavorative nell'ambito giornalistico, mi sono specializzato in quello sportivo e in particolare con il portale Calcioj.com. Da sempre pratico sport con una passione particolare per il calcio e la bici. Occhio sempre vigile sull'evoluzione dell'informazione.

ultimi articoli