Home Calciomercato Haaland svela: “Tutto vero, ho rifiutato la Juve”

Haaland svela: “Tutto vero, ho rifiutato la Juve”

haaland
haaland

Haaland svela un retroscena sulla Juve. Erling Braut Haaland. L’uomo – il ragazzo, meglio – che sta spaccando in due tutte le difese d’Europa ha soli 20 anni. Capocannoniere della Champions League 2020/21 con 6 gol, mai nessuno nella storia della competizione è arrivato a 15 reti alla sua età.

Ieri incantava al Salisburgo, oggi lo fa con la maglia del Borussia Dortmund e all’orizzonte c’è un futuro da protagonista. E pensare che Haaland sarebbe potuto venire anche alla Juventus, Marotta era in vantaggio su Manchester United e Barcellona e si era anche incontrato con i dirigenti del Molde.

Haaland svela retroscena sulla Juve

Fu lui a dire di no: “E’ tutto vero – conferma il padre nelle parole riportate da Tuttosport – avrebbe potuto lasciare la Norvegia nel gennaio 2018 e trasferirsi a Torino, ma con mio figlio abbiamo deciso che in quella fase della carriera sarebbe stato meglio crescere gradualmente”. 

PARLA HAALAND – Di anni ne aveva 17 e mezzo, e: “Il Salisburgo è stata la scelta giusta per il suo percorso professionale, che poi l’ha portato al Borussia Dortmund”. Poi, la parola passa all’attaccante norvegese: Credo che fosse troppo presto per andare alla Juve. Ho ritenuto il Salisburgo il club ideale per me perché era importante capire anche quale ruolo avrei avuto nel club che avrei scelto. In Austria ho avuto più possibilità di giocare e mettermi in luce”.

haaland-borussia
haaland-borussia

fonte: ilbianconero.com