Attacco alla Juve: se il migliore è il portiere non funziona

La Juve avanza piano: terzo pari in cinque partite e questo riassunto conferma le difficoltà, che rimangono anche dopo il mercato. Ne parla il Corriere dello Sport.

Attacco alla Juve

In più, se il migliore in campo è il portiere significa che non tutto ha funzionato a dovere. Perin salva la Signora dei pareggi, mettendo le manone sul rigore di Jovic e sulla palombella di Amrabat nel finale e conserva il punto nato dal secondo gol consecutivo di Milik. Per la Champions League, però, questa Juve non può bastare per sopravvivere a Messi-Neymar-Mbappè.

  

perin-juve-2021
perin-juve-2021
Roberto Ferrerohttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Ho la fortuna di seguire il calcio per lavoro ma è la mia più grande passione. La mentalità sportiva con la quale sono cresciuto mi facilita il compito di giornalista imparziale. La mia seconda passione sono i motori. Leggo, studio e seguo corsi di aggiornamenti per giornalisti e tecnici dell'informazione.

ultimi articoli