pjanic-barcellona
pjanic-barcellona

Intervista Pjanic – Miralem Pjanic sta provando a guadagnarsi un posto da titolare nel Barcellona. Nell’ultima gara di campionato contro il Betis Siviglia, finita 5-2 per i blaugrana, Koeman ha concesso solo quattro minuti all’ex Juve.

Durante un’intervista a Canal Plus, il centrocampista bosniaco ha parlato anche della sua nuova esperienza in Liga: “Sono nel miglior club del mondo e lo stile di gioco è quello che ho sempre voluto. Ma non sono ancora soddisfatto. Voglio avere la possibilità di vincere i trofei. Questo è il mio obiettivo”. 

Intervista Pjanic retroscena Juve Inter

Pjanic ha scelto di lasciare la Juve quest’estate. Una decisione – per sua stessa ammissione – che avrebbe potuto prendere anche qualche anno prima: In passato ho avuto la possibilità di trasferirmi in club come Bayern Monaco e Inter, ma non mi sembrava il momento giusto. Potevo anche andare alla Juventus due anni prima ma sentivo che non fosse il momento giusto. Avevano già Pogba, Vidal e Pirlo. Avrei fatto fatica a giocare. Adesso sono al Barça e per me è una sfida”. 

Infine il centrocampista classe ’90 ha raccontato come sia cambiato il suo gioco in questi anni: “Il mio calcio è vedere prima le cose e velocizzare il tutto. Non sono il più rapido del gruppo, ma faccio sì che il pallone scorra velocemente. Atleticamente non sono il migliore, ma anche su questo particolare ho lavorato. Controllo di palla e visione di gioco, queste sono le mie caratteristiche”. 

desciglio-pjanic
desciglio-pjanic

fonte: tuttosport.com