bonucci-higuain-delusi
bonucci-higuain-delusi

Inter rimonta nel derby – L’Inter rimonta incredibilmente contro il Milan nella serata del derby e torna al primo posto in classifica a pari punti con la Juventus. Da 0-2 a 4-2 in 45 minut, una vera impresa che in tutto e per tutto ha ricordato ai vari Gigi Buffon, Giorgio Chiellini, Leonardo Bonucci e compagni cosa significhi avere ferocia agonistica e determinazione.

Inter rimonta nel derby, ecco la reazione dei giocatori della Juve

L’esatto opposto di quanto si è visto invece sabato sera allo stadio Bentegodi di Verona, dove i campioni d’Italia in carica sono apparsi completamente smunti, senza forza e senza grinta. Tutte qualità che sono necessarie per riuscire a battere in casa loro squadre rognose come il Verona di Juric.

Come riporta TuttoSport invece, la Juventus è parsa più smunta, deconcentrata. meno disposta alla sofferenza e al sacrificio rispetto all’Inter di Conte. Quel motto: “non mollare mai”, declinato in forma ancor più juventina in “fino alla fine” è stato tradito proprio in alcune delle occasioni più cruciali del campionato (contro la Lazio, contro il Napoli, contro il Verona). Sia Giorgio Chiellini, sia Gigi Buffon, sia Leonardo Bonucci (i capitani bianconeri) hanno conservato ottimi rapporti con Conte, e sporadicamente ancora lo sentono, ma di dovergli fare i complimenti a fine campionato non ne hanno proprio voglia.

Hanno voglia, semmai, di provare ad instillare anche nei compagni di squadra una voglia di combattere su ogni pallone che al momento c’è soltanto a intermittenza. Come a dire: “Avete visto l’Inter? Ecco, noi eravamo quella roba lì ed è quella roba lì che dobbiamo tornare ad essere”. I tifosi, innanzitutto, se lo aspettano. Wojciech Szczsny l’ha detto chiaro e tendo, dopo il ko di Verona: “Per la squadra che siamo, perdere punti così è imbarazzante”. Insomma, la voglia di ripartire in casa Juve ora c’è tutta.

bonucci-higuain-delusi
bonucci-higuain-delusi