I tre concetti su cui si deve basare la nuova Juve

«Moooolto basso». Era questo il profilo auspicato da Allegri per la Juve impegnata a tornare a vincere il campionato dopo due anni di astinenza. Ma con la Sampdoria troppo male, come racconta Tuttosport.

La Juve non convince

La Juve non snobba nessuno, ma troppo, troppo rispetto per l’avversario, la Samp. E così i tre concetti su cui si deve basare la nuova Juve, ambizione-umiltà-determinazione, vengono recepiti sì ma con quello di mezzo che la fa da padrone per un atteggiamento complessivo che di questo passo non potrà portare lontano. Serve più coraggio.

allegri-pogba2
allegri-pogba2
Roberto Ferrerohttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Ho la fortuna di seguire il calcio per lavoro ma è la mia più grande passione. La mentalità sportiva con la quale sono cresciuto mi facilita il compito di giornalista imparziale. La mia seconda passione sono i motori. Leggo, studio e seguo corsi di aggiornamenti per giornalisti e tecnici dell'informazione.

ultimi articoli