Home News Bernardeschi Inter Juve: “Partita giocata alla pari con loro, serve più autostima”

Bernardeschi Inter Juve: “Partita giocata alla pari con loro, serve più autostima”

1305
bernardeschi-a-terra
bernardeschi-a-terra

Bernardeschi Inter Juve – Federico Bernardeschi è intervenuto ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta contro l’Inter nella finale di Supercoppa Italiana. Ecco le sue dichiarazioni: “C’è rammarico e delusione. Fa male perdere negli ultimi dieci secondi una finale con una Coppa in palio. Ad ogni modo abbiamo dimostrato di essere la Juve contro una grandissima squadra come l’Inter”. 

Bernardeschi Inter Juve, le parole a Sky

Ce la siamo giocata alla pari. Questo ci deve far capire i tanti errori del girone di andata. Se giochiamo partite del genere, non possiamo cadere in partite più banali sulla carta. Ci sono stati degli errori ma fa parte del gioco. Si vince e si perde tutti insieme. Non credo sia un fattore tecnico o di personalità, ma più mentale”.

“Dobbiamo imparare tutti quanti a stare dentro la partita concentrati per 120 o 90 minuti. Non mi sembra che la Juve sia stata sotto 120 minuti: in certi momenti siamo stati sotto noi, in altri loro, ce la siamo giocata alla pari. Dobbiamo crescere in autostima e capire che certi errori fatti all’inizio in campionato erano evitabili”.

bernardeschi-infortunio-juve
bernardeschi-infortunio-juve

fonte: ilbianconero.com

Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Dopo varie esperienze lavorative nell'ambito giornalistico, mi sono specializzato in quello sportivo e in particolare con il portale Calcioj.com. Da sempre pratico sport con una passione particolare per il calcio e la bici. Occhio sempre vigile sull'evoluzione dell'informazione.