Lautaro sfida Dybala e Vlahovic: c’è un tabu da sfatare per lui

Lautaro sfida Dybala e Vlahovic – Uno si è lasciato alle spalle il Covid, l’altro ha ormai dimenticato il fastidio all’inguine. Sembra quindi che niente possa impedire di vedere nell’imminente Derby d’Italia un duello in salsa argentino-serba, con Lautaro Martinez a sfidare Dusan Vlahovic alla sua prima partita contro l’Inter in maglia bianconera. 


Le motivazioni non sembrano mancare a nessuno dei due, anzi. Il centravanti classe 2000 vuole subito lasciare il segno in un big match, trascinando la Juve a una vittoria che potrebbe rimescolare le carte nella corsa scudetto e regalare un finale di stagione infuocato.

Lautaro sfida Dybala e Vlahovic

Il “collega” nerazzurro di tre anni più grande, da parte sua, vorrebbe dimenticare definitivamente il periodo travagliato vissuto in questo inizio 2022, che lo ha visto a digiuno di gol per più di due mesi.

Come sottolinea La Gazzetta dello Sport, inoltre, Lautaro ha un conto in sospeso con la Vecchia Signora e un tabù da sconfiggere: da quando è in Italia, infatti, non ha mai segnato in casa dei bianconeri, e in campionato ha sempre perso all’Allianz Stadium


Questa volta, poi, al duello a distanza con Vlahovic si aggiunge per il classe 1997 anche quello – neanche così sorprendente – con il connazionale Paulo Dybala, che le indiscrezioni di mercato vogliono all’Inter proprio al suo posto. La (doppia) sfida è già partita, il Derby d’Italia è più caldo che mai.

morata-dybala-2022
morata-dybala-2022

fonte: ilbianconero.com

Leonardo Costahttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Dopo varie esperienze lavorative nell'ambito giornalistico, mi sono specializzato in quello sportivo e in particolare con il portale Calcioj.com. Da sempre pratico sport con una passione particolare per il calcio e la bici. Occhio sempre vigile sull'evoluzione dell'informazione.

ultimi articoli