Pogba torna a Torino, Allegri ha una convinzione

Prima l’addio al Manchester United, definitivo. Poi il ritorno alla Juventus dopo la partenza per 105 milioni di euro nel 2016. Paul Pogba è sempre più bianconero, per la felicità di Max Allegri.

Ritorno Pogba, l’idea di Allegri

Se il ritorno a Manchester non è andato come sperato, a Torino sarà diverso come racconta il CorSport. Ne è convinto lui, ne è convinto Allegri, ne è convinta tutta la Juve. Con Max ha un rapporto speciale, fondamentale nella gestione dell’ultima stagione vissuta in bianconero. 34 in 178 presenze, 4 scudetti, 2 Coppe Italia, 3 Supercoppe e una finale di Champions persa.

Sui social – racconta il quotidiano – ancora impazzano le sfide a porticine o a basket tra Pogba e Allegri, quell’urlo di Max che è di nuovo tormentone («com’è Paul?») in attesa di nuovi duelli.

allegri-pogba
allegri-pogba
Roberto Ferrerohttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Ho la fortuna di seguire il calcio per lavoro ma è la mia più grande passione. La mentalità sportiva con la quale sono cresciuto mi facilita il compito di giornalista imparziale. La mia seconda passione sono i motori. Leggo, studio e seguo corsi di aggiornamenti per giornalisti e tecnici dell'informazione.

ultimi articoli