Galeone stronca la Juve: “È mediocre, scudetto impossibile!”

Intervenuto ai microfoni di Radio Radio, Giovanni Galeone, ex mentore di Allegri, ha parlato in modo drastico della situazione attorno alla Juve.

Intervista Galeone sulla Juve

“La storia delle assenze è giustificabile per pochi risultati negativi ma non per tutti. La Juventus non può mai prendere due gol dalla Salernitana o perdere a Monza. Io continuo a dire che i bianconeri tutti al completo sono una squadra da quarta o quinto posto in classifica. La Juve resta un team mediocre. Considerando il piazzamento della scorsa stagione è impossibile pensare che la Juve possa vincere lo scudetto quest’anno. Un progetto a lungo termine non vuol dire dar via De Ligt e tenere Bonucci, oppure dar via Kulusevski e prendere Kostic. Adesso Max ha un gruppo esperto ma con tanti limiti“.

galeone-allegri
galeone-allegri
Roberto Ferrerohttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Ho la fortuna di seguire il calcio per lavoro ma è la mia più grande passione. La mentalità sportiva con la quale sono cresciuto mi facilita il compito di giornalista imparziale. La mia seconda passione sono i motori. Leggo, studio e seguo corsi di aggiornamenti per giornalisti e tecnici dell'informazione.

ultimi articoli